Aeffe, migliora rosso in sem1, fatturato sale del 16,6%

mercoledì 27 luglio 2011 14:51
 

MILANO, 27 luglio (Reuters) - Aeffe (AEF.MI: Quotazione) chiude il primo semestre con una perdita netta di gruppo pari a 5,1 milioni di euro, in miglioramento rispetto al rosso di 6,3 milioni dello stesso periodo 2010.

Il gruppo del lusso, che opera sia nel settore del prêt-à-porter sia nel settore delle calzature e pelletteria con marchi quali Alberta Ferretti, Moschino, Pollini e JP Gaultier, vede un trend positivo anche nel secondo semestre.

L'Ebitda semestrale, si legge in una nota, si attesta a 4,4 milioni da un valore negativo per 2,3 milioni, i ricavi consolidati salgono del 16,6% a 119,97 milioni.

L'indebitamento finanziario netto è pari a 103,5 milioni da 95,5 milioni al 31 dicembre 2010.

"Sulla base degli ottimi risultati sin qui raggiunti e dei dati molto positivi ottenuti dalle collezioni della stagione Autunno/Inverno 2011/2012, riteniamo che il gruppo possa registrare un trend positivo anche nella seconda parte dell'anno", commenta nella nota il presidente esecutivo Massimo Ferretti.

Per leggere il testo integrale del comunicato diffuso dalla società i clienti Reuters possono cliccare su [ID:nBIA279ca]