Ansaldo Sts, in sem1 utile 32,1 mln (-3,9%), Ebit 52,2 mln (-9%)

martedì 26 luglio 2011 14:59
 

ROMA, 26 luglio (Reuters) - Ansaldo Sts (STS.MI: Quotazione) SIFI.MI ha realizzato nel primo semestre dell'anno un utile netto pari a 32,1 milioni (-3,9%), ricavi a 569,2 milioni (-2,7%), l'Ebit a 52,2 milioni (-9,5%) ed ha rivisto al ribasso le stime di redditività 2011 con un Ros visto a 9,5-10% (da circa 10,6%).

E' quanto si legge in una nota della società.

L'indice di redditività del gruppo passa al 9,2% dal 9,9% precedente. Ci sono stati nuovi ordini per 667,7 milioni (+3,5%).

La nota dice inoltre che, "in coerenza con l'andamento gestionale e con le prospettive di mercato, ha altresì approvato l'aggiornamento di alcuni dati commerciali ed economici relativi alle stime di chiusura per l'anno in corso. Il perdurare della crisi libica ha determinato una revisione al ribasso delle stime di crescita con conseguente impatto negativo sulla redditività (Ros) dell'anno in corso".

Gli ordini nel 2011 sono ora visti a 1,9-2,1 miliardi (da 1,5-1,7 miliardi) e i ricavi a 1,18-1,26 miliardi (da 1,28-1,36 miliardi).