BP -2,4% a Londra sui dati trim2 sotto attese analisti

martedì 26 luglio 2011 11:14
 

LONDRA, 26 Luglio (Reuters) - Le azioni di BP (BP.L: Quotazione) scendono del 2,4% alla borsa inglese, in seguito alla diffusione dei risultati del secondo trimestre inferiori alle aspettative.

BP ha fatto sapere che l'utile netto calcolato ai costi di sostituzione (senza tenere conto cioè della variazione di valore delle scorte) nel secondo trimestre è stato di 5,31 miliardi di dollari, rispetto a una perdita di 16,97 miliardi di dollari dello stesso periodo dell'anno scorso, a causa dell'aumento della spesa per affrontare le fuoriuscite di petrolio.

I risultati di BP sono al di sotto delle previsioni degli analisti. Rispetto ai concorrenti, BP ha ottenuto un minore beneficio dagli aumenti sul prezzo del greggio fino al 50% rispetto allo stesso periodo del 2010.

"I numeri generali sono al di sotto delle aspettative di circa il 4,5%", dice Atin Latif di Guardian Stockbrokers. "Siamo delusi da questi numeri", dice Latif, aggiungendo che BP rimane una delle compagnie più convenienti del settore, con il maggiore potenziale di rialzo.

Arbuthot, intanto, ripete la sua indicazione di "sell" su BP dopo il deludente risultato del secondo quadrimestre.