Auto Ue, vendite giugno -8,1%, Fiat -8,3%, quota ferma a 7,4%

venerdì 15 luglio 2011 08:23
 

MILANO, 15 luglio (Reuters) - Le immatricolazioni di auto nell'Unione europea (Ue 27) hanno registrato a giugno un calo dell'8,1% rispetto al giugno 2010, dopo il +7,1% di maggio, a 1,233 milioni di veicoli.

Lo rende noto Acea, l'associazione dei costruttori di auto, aggiungendo che nei primi sei mesi dell'anno si è registrato un calo del 2,1% a 7,120 milioni.

Il gruppo Fiat FIA.MI a giugno ha segnato un calo dell'8,3% a 91.812 veicoli, mentre la quota di mercato è rimasta invariata al 7,4% rispetto a giugno 2010. Nei primi sei mesi dell'anno il ribasso è stato del 12,7% a 521.852 veicoli con una quota di mercato del 7,3% dall'8,2 del primo semestre 2010.