JP Morgan, utile e ricavi trim2 oltre attese

giovedì 14 luglio 2011 13:08
 

NEW YORK, 14 luglio (Reuters) - JP Morgan Chase & Co (JPM.N: Quotazione) ha archiviato il secondo trimestre con risultati superiori alle attese.

La banca d'affari ha registrato un utile per azione di 1,27 dollari, contro una previsione Thomson Reuters Ibes di 1,21 dollari.

I ricavi si sono attestati a 27,4 miliardi di dollari (+7%), meglio dei 25,13 miliardi stimati dagli analisti.

Il Tier 1 common ratio, calcolato secondo gli standard di Basilea 3, si è attestato al 7,6% circa.

JP Morgan ha annunciato che intende mantenere i ratio patrimoniali attorno ai livelli attuali, aggiungendo di non vedere la necessità di ratio più elevati.

Al 30 giugno scorso, gli asset non-performing ammontavano a 13,2 miliardi di dollari.

JP Morgan, inoltre, nel periodo ha accantonato 1,81 miliardi per perdite sui crediti.