Telco, concluso cda per svalutazione quota Telecom Italia

mercoledì 6 luglio 2011 13:45
 

MILANO, 6 luglio (Reuters) - Si è concluso il consiglio di Telco, holding che detiene la quota di riferimento di Telecom Italia (TLIT.MI: Quotazione), convocato per il bilancio e per la svalutazione della partecipazione nella società telefonica.

Il presidente Aldo Minucci al termine del consiglio non ha voluto rilasciare dichiarazioni, affermando che sarà diffuso un comunicato più tardi.

Telco, che detiene il 22,5% di Telecom Italia, è partecipata da Telefonica (TEF.MC: Quotazione) con il 46% del capitale, da Generali (GASI.MI: Quotazione) con il 30,6% e da Intesa Sanpaolo (ISP.MI: Quotazione) e Mediobanca (MDBI.MI: Quotazione) con l'11,6%, ciascuno.