Banco Popolare, forte avvio in borsa dopo piano industriale

giovedì 30 giugno 2011 09:10
 

MILANO, 30 giugno (Reuters) - Avvio in deciso rialzo per le azioni del Banco Popolare (BAPO.MI: Quotazione) a Piazza Affari dopo l'annuncio dei target del piano industriale al 2013 con estensione al 2015.

Alle 9,10 circa il titolo segna un rialzo del 2,3% a 1,559 euro dopo un balzo di circa il 3% nelle primissime battute di borsa e a fronte di un rialzo dello 0,4% circa dell'indice FTSE Mib .FTMIB.

Il piano industriale della banca, che sarà iLlustrato questa mattina agli analisti, prevede un utile netto al 2013 di 603 milioni di euro, che saliranno a 930 milioni nel 2015 rispetto ai 308 milioni del 2010.