PUNTO 1- Autogrill rinnova contratti Usa, vede ricavi 45 mln dlr

mercoledì 8 giugno 2011 12:43
 

(aggiunge dettagli)

MILANO, 8 giugno (Reuters) - Autogrill (AGL.MI: Quotazione) comunica di essersi aggiudicata il rinnovo di tre contratti negli Stati Uniti da cui prevede di ricavare a regime un totale di 45 milioni di dollari l'anno a partire dal 2013.

"Attraverso la divisione americana HMSHost ha rinnovato due contratti nell'aeroporto di Salt Lake City (Utah) ed esteso in anticipo rispetto alla scadenza la concessione nello scalo di Port Columbus (Ohio)" dice una nota del gruppo.

Dai primi due si stimano ricavi annui a regime dal 2013 pari 20 milioni di dollari per la ristorazione e quasi 10 milioni per il retail, mentre dal terzo la stima è di circa 15 milioni sempre dal 2013.

L'estensione del primo contratto - 'food and beverage' - è della durata di dieci (al 2021), quella del retail di sette anni al 2018 e quella nell'aeroporto di Port Columbus, originariamente in scadenza nel 2016, è stata protratta in anticipo di tre anni al 2019.

I clienti Reuters possono leggere il comunicato in forma integrale cliccando su [ID:nBIA08ccb].