Manutencoop, fatturato trim1 cala, sale redditività dopo piano

martedì 17 maggio 2011 18:22
 

MILANO, 17 maggio (Reuters) - Manutencoop Facility Management chiude il trimestre al 31 marzo con ricavi consolidati in calo a 261,3 milioni di euro (da 274,9 del periodo di confronto) mentre l'Ebitda sale a 30,7 milioni da 28,3 milioni.

Lo dice una nota della società, non quotata, capofila del principale gruppo italiano nella gestione e nell'erogazione di servizi integrati rivolti agli immobili, al territorio e a supporto dell'attività sanitaria.

Nel trimestre sale l'Ebit a 21,6 milioni (da 14,9) mentre l'utile netto a 7,3 milioni passa dai 4,7 milioni del primo trimestre 2010. Le nuove commesse e riaggiudicazioni acquisite hanno valore complessivo pluriennale pari a 331 milioni.

"Il miglioramento dell'Ebitda, dell'Ebit, oltre che dell'utile netto, è principalmente riconducibile ai benefici, in termini di efficienza gestionale, derivanti dal piano di riorganizzazione aziendale" spiega la nota. I ricavi in calo rispetto al medesimo periodo del 2010 "se valutati a parità di perimetro farebbero registrare una crescita pari a circa 3%".