Telecom, spazi limitati aumento investimenti banda larga-Moody's

lunedì 16 maggio 2011 16:49
 

MILANO, 16 maggio (Reuters) - Moody's ritiene che alcuni gruppi di telecomunicazione, tra cui Telecom Italia (TLIT.MI: Quotazione), abbiano spazi contenuti, nella loro categoria di rating, per aumentare gli investimenti nella banda larga.

Queste società "hanno meno spazi nelle loro categorie di rating per un aumento del debito e potrebbero trovarsi a limitare o ridurre la distribuzione di dividendi", dice Moody's in un report.

Moody's prevede Capex per finanziare la crescita della rete "in aumento dall'attuale rapporto capex/fatturato sotto il 15% a circa il 18% o più elevato".

Oltre a Telecom Italia (Baa2, stabile) Moody's cita come società che sono nella stessa situazione: Telekom Austria AG (A3, negativo), Telekom Slovenije (Baa1, negativo) ed Hellenic Telecommunications Organisation SA, or OTE (Ba1, rating in revisione per un possibile downgrade).