Banca Etruria, netto trim1 a 2,3 milioni (+1 mln), ricavi +1,6%

venerdì 13 maggio 2011 15:56
 

MILANO, 13 maggio (Reuters) - Il gruppo Banca Etruria (PEL.MI: Quotazione) ha chiuso il primo trimestre del 2011 con un utile netto di 2,3 milioni, in crescita di 1 milione rispetto a un anno prima.

Il margine di intermediazione si è attestato a 90,2 milioni con un incremento annuo dell'1,6%, mentre il margine di interesse è salito del 5% a 55,5 milioni, dice una nota.

Il cost/income è sceso al 62,4% dal 63,1% di fine 2010.

Gli abbonati Reuters possono leggere il comunicato integrale della società cliccando [ID:nBIA135c9]