Buongiorno, redditività e ricavi in calo in trim1

venerdì 13 maggio 2011 18:14
 

MILANO, 13 maggio (Reuters) - Il gruppo Buongiorno BVIT.MI chiude il primo trimestre con una discesa della redditività che è spiegata come in linea con l'annunciato piano industriale che punta a "dare impulso alla crescita dimensionale di medio termine".

Anche i ricavi decrescono, a 56,9 milioni (da 59,3 nel trimestre di confronto), mentre l'ebitda cala a 6,3 milioni da 8,6 e il rapporto ebitda/ricavi passa a 11,1% da 14,5%.

L'utile pretasse è 1,9 milioni da 4,9 precedenti, penalizzato da oneri finanziari e perdite sui cambi, spiega una nota.

Il debito finanziario si attesta a 30 milioni da 27 milioni a fine 2010.

"I risultati dei primi tre mesi del 2011 sono in linea con il piano" si legge "che prevede, a fronte di un'accresciuta spesa di marketing, la crescita dei ricavi in corso d'anno. A questa crescita contribuiranno sia le linee di business esistenti che le nuove iniziative come skill games, mobile payments, e connected devices. Inoltre, l'acquisizione di Dada.net darà poi la possibilità di accelerare significativamente la crescita del B2C".

Per leggere il comunicato su Reuters fare doppio click su [ID:nBIA1367c]