PUNTO 1 - Banco Popolare, netto trim1 a 60 mln, Core Tier 6,5%

venerdì 13 maggio 2011 18:47
 

(Aggiunge altri dettagli da comunicato)

MILANO, 13 maggio (Reuters) - Banco Popolare (BAPO.MI: Quotazione) ha chiuso il primo trimestre 2011 con un utile netto consolidato di 60 milioni di euro rispetto ai 77 milioni dello stesso periodo dell'anno scorso.

Lo dice una nota dell'istituto, aggiungendo che al 31 marzo presentava un coefficiente Core Tier 1 pari al 6,5% includendo l'aumento di capitale da due miliardi e il rimborso dei Tremonti bond.

"Il livello di patrimonializzazione raggiunto consente di lavorare con serenità anche nella prospettiva dell'entrata in vigore dei più stringenti requisiti che verranno progressivamente introdotti in base agli accordi di Basilea 3", dice la banca nella nota.

A fine dicembre 2010 Banco Popolare aveva un Core Tier1 al 5,7% ma a livello proforma, includendo l'aumento di capitale e il rimborso dei Tremonti bond, il coefficiente si attestava al 6,5%.

Il margine di interesse è di 446 milioni di euro, con un calo del 6,6% sul corrispondente trimestre 2010 mentre è in leggero rialzo dello 0,1% rispetto al quarto trimestre 2010 evidenziato un trend di inversione di tendenza rispetto ai precedenti trimestri.

Il margine finanziario scende del 7,3% su anno a 454,7 mentre le commissioni nette ammontano a 334,1 milioni in crescita del 5,3%

Dopo costi operativi per 599,8 milioni, in calo dello 0,4%, il risultato della gestione operativa si attesta 264,4 milioni ed evidenzia un calo del 15,5% rispetto al primo trimestre 2010, ma sostanzialmente in linea rispetto al quarto trimestre 2010.   Continua...