Stefanel, netto trim1 balza su plusvalenza, giù ebit, ricavi +6%

giovedì 12 maggio 2011 19:57
 

MILANO, 12 maggio (Reuters) - Stefanel (STEP.MI: Quotazione) archivia il primo trimestre con un utile netto di 47,2 milioni di euro contro il rosso di 10,7 milioni dello stesso periodo 2010.

Il risultato delle attività destinate alla vendita e discontinue, che nei primi tre mesi 2011 è pari a 57,8 milioni contro -4,1 milioni del primo trimestre 2010, è costituito dalla plusvalenza realizzata dalla cessione della partecipazione del 50% in Noel International, speiga una nota.

I ricavi netti salgono del 6% a 54,3 milioni, il risultato operativo è negativo per 8,6 milioni da un rosso di 6 milioni, prevalentemente per effetto di maggiori costi di pubblicità per 1,3 milioni e di effetti non ricorrenti per 1,2 milioni (principalmente minori plusvalenze da cessione di negozi).

Per il 2011 l'andamento del fatturato del gruppo è stimato in aumento rispetto all'esercizio 2010, dice la nota.

Per leggere il testo integrale del comunicato diffuso dalla società i clienti Reuters possono cliccare su [ID:nBIA1228a]