Dada, cresce perdita in trim1, bene ricavi ed Ebitda

mercoledì 11 maggio 2011 13:59
 

MILANO, 11 maggio (Reuters) - Dada (DA.MI: Quotazione) ha chiuso il primo trimestre con una perdita di 2,938 milioni, in peggioramento rispetto al rosso di 1,317 milioni dello stesso periodo dell'anno scorso.

I ricavi, si legge in un comunicato, sono cresciuti del 17%, a 21,005 milioni, mentre il margine operativo lordo (al lordo di svalutazioni e altri componenti straordinarie) è balzato dell'1,029%, a 1,976 milioni.

Al 31 marzo scorso, Dada aveva una posizione finanziaria netta negativa per 44,9 milioni, in miglioramento rispetto ai 50,6 milioni al 31 dicembre scorso.

Dada ricorda che il 19 aprile scorso ha siglato il contratto con Buongiorno BVIT.MI per la cessione di Dada.net, anche a seguito dell'accordo per il riacquisto del 13% di Dada.net detenuto da Sony Music Entertainment, perfezionato il 2 maggio scorso, per un corrispettivo in contanti di 7,2 milioni di euro.

L'accordo con Buongiorno, ricorda la nota, "si inserisce nell'ambito della già annunciata strategia di Dada di razionalizzazione del portafoglio di attività", con focalizzazione "sul business principale dei servizi di registrazioni di nomi a dominio e di hosting e su alcune innovative attività nel mondo dell'advertising online".

I clienti Reuters possono leggere il comunicato integrale cliccando su [ID:nBIA11cbc]