Immsi, perdita consolidata nel trimestre, sale Ebitda

martedì 10 maggio 2011 14:26
 

MILANO, 10 maggio (Reuters) - Immsi (IMSI.MI: Quotazione) ha chiuso il primo trimestre 2011 con una perdita netta consolidata di 2,8 milioni, da una perdita di 1,7 milioni nello stesso periodo 2010.

Lo dice una nota della società, aggiungendo che l'Ebitda consolidato si attesta a 30,5 milioni da 28,9 milioni, mentre i ricavi sono pari a 375 da 362,9 milioni.

La capogruppo registra una perdita di 0,4 milioni da un utile di 9,3 milioni del 2010, dato sostenuto dalla vendita a Banca Imi di 10 milioni di azioni della controllata Piaggio (PIA.MI: Quotazione).

Per la nota integrale della società cliccare [ID:nBIA10867]