Recordati, payout ratio stabile fino a 2013, giù gross margin

venerdì 6 maggio 2011 16:11
 

MILANO, 6 maggio (Reuters) - Recordati (RECI.MI: Quotazione) intende mantenere il payout ratio stabile al 50% l'anno nel triennio 2011-2013.

E' quanto si legge nelle slides di presentazione del piano industriale, pubblicate sul sito della società farmaceutica.

Il payout ratio resterà stabile a fronte di un cash flow che è stimato pari a 130 milioni quest'anno, 140 milioni nel 2012 e 150 milioni nel 2013.

Recordati vede il gross profit margin in calo nel periodo del piano per via dell'evoluzione del mix di prodotti. La società stima che il gross margin passerà dal 67% circa dell'anno scorso al 66,5% di quest'anno, per arrivare al 65,5% circa nel 2012 e al 65% circa l'anno seguente. Recordati stima una stabilizzazione del gross margin, dopo il 2013, attorno al 64-65%.

L'azienda prevede che i prodotti corporate saliranno al 41% delle vendite nel 2013, rispetto al 32% dell'anno scorso.