Carraro, trim1 in utile e con ricavi in forte crescita

giovedì 5 maggio 2011 15:06
 

MILANO, 5 maggio (Reuters) - Il gruppo Carraro (CARRA.MI: Quotazione) ha archiviato il primo trimestre in utile e con ricavi in crescita e prevede "per l'intero esercizio risultati positivi e in linea con quanto registrato nei primi mesi dell'anno", secondo una nota.

L'utile è stato pari a 3,2 milioni, in forte miglioramento rispetto al corrispondente periodo del 2010, quando aveva registrato una perdita di 7,4 milioni di euro.

Il fatturato consolidato è salito del 73,6% rispetto a un anno fa, a 220,8 milioni di euro.

L'Ebitda è stato pari a 18,1 milioni (dai 3,3 milioni dei primi tre mesi del 2010) e l'Ebit è stato positivo per 10,1 milioni (da una perdita di 4,7 milioni).

L'indebitamento al 31 marzo ammontava a 267,3 milioni.

La nota diffusa dal gruppo specializzato nei sistemi per la trasmissione di potenza sottolinea che la redditività, in miglioramento, "rimane però parzialmente influenzata, anche in questa prima parte dell'anno, dalle problematiche di approvvigionamento già presenti nell'ultimo trimestre 2010, attualmente in corso di risoluzione". I clienti Reuters possono leggere il comunicato in forma integrale cliccando su [ID:nBIA050da]