Indesit, andamento vendite aprile in linea con trim1 - AD

martedì 3 maggio 2011 14:27
 

MILANO, 3 maggio (Reuters) - L'andamento delle vendite di Indesit IND.MI ad aprile è sostanzialmente in linea con il primo trimestre.

Lo ha detto nel corso della conference call sulla trimestrale l'AD Marco Milani, che ha anche sottolineato il maggior impatto del costo delle materie prime atteso nei prossimi mesi.

"Ho l'impressione che la domanda del mercato nei mesi recenti si stia leggermente deteriorando", ha detto Milani rispondendo a un analista. "La performance di Indesit ad aprile è sempre positiva rispetto all'anno precedente ma negativa rispetto alle nostre stime iniziali. E' sostanzialmente in linea con il primo trimestre".

Indesit ha chiuso il primo trimestre con un utile netto di 20 milioni di euro, in crescita del 25,3%, su ricavi a 644 milioni (+7,2%).

Milani ha inoltre ribadito le stime di una crescita del mercato nei prossimi mesi intorno al 2-3%.

Quanto all'impatto delle materie prime, rispetto agli 80 milioni stimati nel budget iniziale per l'aumento del costo dei materiali nel 2011, Milani ha indicato ulteriori 20 milioni, per un totale intorno ai 100 milioni.

"Gli 80 milioni delle stime iniziali erano un obiettivo che puntavamo a recuperare con altre azioni e altri fattori positivi, oggi il nostro compito è molto più difficile ma è troppo presto per parlare", ha risposto Milani a un analista che chiedeva se il gruppo fosse ancora fiducioso di poter recuperare i maggiori costi delle materie prime. "Oggi abbiamo 20 milioni in più quindi il lavoro diventa più duro".

(Sabina Suzzi)