Tim Brasil, sale utile trim1 su crescita clienti, taglio spese

martedì 3 maggio 2011 08:41
 

SAN PAOLO, 3 maggio (Reuters) - Tim Participacoes, terzo operatore telefonico mobile brasiliano, lunedì ha comunicato di aver quadruplicato l'utile netto nel primi tre mesi dell'anno grazie alla crescita sostenuta della base dei clienti e all'abbattimento dei costi finanziari.

Meglio nota come Tim Brasil TCSL3.SATCSL4.SA, la controllata di Telecom Italia (TLIT.MI: Quotazione) ha riportato un utile di 136 milioni di dollari nel primo trimestre (213,5 milioni di real), contro i circa 35 milioni di dollari registrati nello stesso periodo dello scorso anno. In crescita del 9% l'Ebitda, che ha toccato quota 1,03 miliardi di real. L'Ebitda è pero' scesa al 27,5% degli utili, rispetto al 28,7% dello scorso anno e al 30,6% registrato alla chiusura del quarto trimestre.

La base dei clienti è cresciuta del 25%, toccando quota 52,85 milioni, grazie a una crescita del 26% degli abbonamenti prepagati. Nel primo trimestre le spese si sono ridotte del 9,5% anno su anno, toccando quota 32,6 milioni di real. ($1=1.574 reali).