PUNTO 1 - Chrysler, utile netto nel trimestre, primo dal 2009

lunedì 2 maggio 2011 14:46
 

(aggiunge contesto)

DETROIT, 2 maggio (Reuters) - Chrysler Group LLC ha realizzato il primo utile netto trimestrale dal 2009, quando la società ha ricevuto fondi pubblici per il salvataggio ed è passata sotto il controllo di Fiat FIA.MI.

Il gruppo ha chiuso i tre mesi con un utile netto a 116 milioni, rispetto a una perdita netta di 197 milioni di un anno prima.

Il fatturato ha registrato un aumento del 35% a 13,1 miliardi di dollari, grazie a 16 nuovi modelli, che includono la Jeep Grand Cherokee e la Chrysler 300.

Nel trimestre è partita la vendita della Fiat 500.

L'utile operativo si attesta a 477 milioni da 143 milioni dello stesso periodo del 2010. Chrysler ha ribadito le previsioni per il 2011 di un fatturato a 55 miliardi di dollari e utile netto tra 200 e 500 milioni.

Sergio Marchionne, AD Chrysler e Fiat, ha detto che la società ha bisogno di realizzare "un paio" di trimestri in utile prima della quotazione a Wall Street, che si potrebbe realizzare questo o il prossimo anno.

Gli alti tassi di interesse dei debiti Chrysler con i governi Usa e canadese hanno ridotto la sua capacità di produrre un saldo positivo a livello di netto.   Continua...