RPT - Unicredit, al via assemblea, assente Bengdara

venerdì 29 aprile 2011 13:58
 

(corregge refuso in titolo)

ROMA, 29 aprile (Reuters) - E' iniziata l'assemblea sul bilancio 2010 di Unicredit (CRDI.MI: Quotazione) che registra l'assenza del vicrepresidente dell'istituto Farhat Omar Bengdara, ex governatore della Banca centrale libica. Bengdara ha partecipato ieri alla riunione del Cda della banca a Roma specificando che non rappresenta più la Banca centrale libica.

Tra i soci presenti in assemblea figurano Mediobanca (MDBI.MI: Quotazione) con il 5,354%, quota che comprende il 5,02% vincolato al servizio del prestito subordinato cashes e senza diritto di voto, rispetto al 5,134% segnalato a gennaio scorso.

Le fondazioni Cariverona e Carimonte sono presenti rispettivamente con il 4,211% e il 2,894% del capitale ordinario, in leggero calo dalle precedenti quota segnalate del 4,639% e 3,042%.

Stabili le partecipazioni di Fondazione Crt (3,319%), di Allianz (2,043%), Blackrock (4,024%) e del fondo arabo Aabar (4,991%), cosi' come le quote della Banca centrale libica (4,988%) e della Libyan Investment Autorithy (2,594%), i cui diritti sono congelati in conformità alle decisioni dell'Unione Europa a seguito del conflitto scoppiato nel paese.

(Andrea Mandalà)