Espresso, utile trim1 +8,1%, prevede miglioramento conti 2011

mercoledì 20 aprile 2011 12:08
 

MILANO, 20 aprile (Reuters) - Il Gruppo Espresso (ESPI.MI: Quotazione) chiude il primo trimestre dell'anno con risultati in crescita e la previsione di un miglioramento dei conti nell'esercizio in corso rispetto al 2010.

L'utile netto del gruppo editoriale - si legge in una nota - è stato di 13,1 milioni di euro contro i 12,1 milioni del primo trimestre 2010 (+8,1%). Il risultato operativo si attestato a 27,6 milioni, con un incremento del 30% rispetto ad un anno fa. Più 4% per i ricavi consolidati trimestrali, a quota 222,2 milioni.

L'indebitasmento netto, prosegue il comunicato, si è ridotto, al 31 marzo, a 108,4 milioni dai 135 milioni di fine 2010. Pur in un contesto di mercato definito ancora difficile l'azienda prevede "in assenza di evoluzioni del contesto marcatamente diverse da quelle ipotizzate, di conseguire un andamento del fatturato e del risultato in miglioramento rispetto all'esercizio precedente" grazie anche alle previste iniziative di contenimento dei costi. Alle ore 12,00 il titolo Espresso sale in Borsa del 2,12% a 1,022 euro.

Gli abbonati Reuters possono leggere l'intero comunicato cliccando su [ID;nBIA209f3]