Sorgenia (Cir), Ebitda adj trim1 quasi quadruplicato a 45,5 mln

lunedì 18 aprile 2011 17:25
 

MILANO, 18 aprile (Reuters) - Il margine operativo lordo (Editda) adjusted di Sorgenia, società del gruppo Cir (CIRX.MI: Quotazione), è quasi quadruplicato nel primo trimestre di quest'anno rispetto allo stesso periodo del 2010 grazie "ai migliori risultati dell'area 'mercato dell'energia' e in particolare all'avvio della nuova centrale di Lodi".

Lo dice una nota della società che indica l'Ebitda adjusted nel primo trimestre a 45,5 milioni da 11,5 milioni del primo trimestre 2010.

L'utile netto adjusted è a 2,9 milioni di euro rispetto a una perdita di 14,2 milioni nel primo trimestre 2010, "caratterizzato da un guasto alla centrale di Termoli", aggiunge la nota.

I ricavi sono in calo a 549,7 milioni da 601,3 milioni "per le minori vendite di gas naturale" dice ancora la nota.

I clienti Reuters possono leggere il comunicato in forma integrale cliccando su [ID:nBIA181de].