SCHEDA - I ratio patrimoniali delle prime 5 banche italiane

venerdì 8 aprile 2011 12:21
 

 ROMA, 8 aprile (Reuters) - Di seguito la tabella che
riassume i ratio patrimoniali delle prime cinque banche
italiane, aggiornati con i bilanci al 2010 e ove possibile
integrati con le stime aggiornate con gli effetti di annunciate
operazioni di rafforzamento patrimoniale.
                             Core Tier I            Tier I
 UNICREDIT (CRDI.MI: Quotazione)         8,58% (1)              9,46%
 INTESA SP (ISP.MI: Quotazione)          9,4%  (2)             10,9%
 BANCA MPS (BMPS.MI: Quotazione)         8,3%  (3)              8,8%
 BANCO POPOLARE BAPO.MI    6,5%  (4)              7,9%
 UBI BANCA (UBI.MI: Quotazione)          8,O%  (5)              9,5%
 (1) Incluse azioni soggette a usufrutto con Mediobanca e che
rappresentano il sottostante Cashes
 (2) Stima con effetto di circa 150 pb dopo aumento
annunciato da 5 mld
 (3) Stima depurando 50 bp da ibridi, include 155 pb di
Tremonti bond, non include 40 pb da cessione immobili, sgr
 (4) Stima post aumento, ulteriore incremento a core T1 7,55
da conversione prestito obbligazionario
 (5) Stima post aumento, possibile ulteriore beneficio 70 pb
da prestito convertibile
 (Stefano Bernabei) 





 

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
SCHEDA - I ratio patrimoniali delle prime 5 banche italiane | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    20,188.02
    +0.10%
  • FTSE Italia All-Share Index
    22,269.88
    +0.14%
  • Euronext 100
    969.01
    -0.22%