4 aprile 2011 / 16:18 / tra 6 anni

Sace, utile netto 2010 -10,9% a 409,8 mln, premi lordi +24%

ROMA, 4 aprile (Reuters) - Sace, la società controllata dal Tesoro che assicura le imprese esportatrici italiane, ha chiuso il 2010 con un utile netto in calo del 10,9% a 409,8 milioni.

I premi lordi hanno registrato una crescita del 23,8% a 532,8 milioni, mentre i sinistri liquidati sono aumentati del 12% a 181,5 milioni.

Il portafoglio di impegni in essere al 31 dicembre 2010 ammontava a 32,2 miliardi, in aumento del 16% rispetto al 2009, spiega una nota

“La Russia, dove SACE ha di recente garantito 1 miliardo di finanziamenti per il gasdotto Nord Stream, si conferma il principale mercato di destinazione delle imprese assicurate con un‘esposizione di oltre 4,7 miliardi (+56% rispetto al 2009), seguita dalla Turchia (2,3 miliardi)”, spiega una nota.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below