Carraro, in 2010 riduce perdita a 7,2 mln, ricavi +47%

martedì 29 marzo 2011 19:33
 

MILANO 29 marzo, 29 marzo (Reuters) - Carraro (CARRA.MI: Quotazione) ha chiuso il 2010 con un perdite netta in deciso miglioramento a 7,2 milioni da 45,9 milioni del 2009.

Al netto degli oneri straordinari, dice una nota, la perdita sarebbe stata di 4,3 milioni.

In forte recupero la marginalità, con un Ebitda a 49,4 milioni (-17,6 milioni nel 2009) e Ebit a 14,7 milioni (-49,5 milioni)

Il fatturato consolidato è pari a 717,7 mln, +47% rispetto al 2009 (era 487,4 mln).

I clienti Reuters possono leggere il comunicato integrale cliccando su [ID:nBIA29155]