Giappone, probabile rinvio risultati per alcune società - Tse

lunedì 28 marzo 2011 11:27
 

TOKYO, 28 marzo (Reuters) - E' probabile che alcune società nipponiche, soprattutto manifatturiere, ritardino l'annuncio dei risultati annuali, dati i problemi creati dal terremoto.

Lo ha detto in una intervista a Reuters l'AD della Borsa di Tokio Atsushi Saito.

L'anno fiscale giapponese finisce il 31 marzo.

Il rinvio dell'annuncio dei risultati porterà con sè il probabile ritardo nel pagamento dei dividendi per l'anno 2010/11, ha aggiungo l'Ad del Tse.

Saito ha ribadito che nessuna delle grandi brokerhouse chiuse estere aveva fatto richiesta formale di chiudere la borsa nipponica dopo l'evento catastrofico.