Banco Popolare, stima utile tra 550-600 milioni in 2013 - AD

venerdì 25 marzo 2011 20:03
 

MILANO, 25 marzo (Reuters) - Banco Popolare (BAPO.MI: Quotazione) stima un utile netto tra i 550 e 600 milioni di euro nel 2013, se lo scenario previsto dei tassi dovesse verificarsi.

Lo ha detto l'AD Pier Francesco Saviotti nel corso della conference call con gli analisti sui risultati 2010.

L'AD ha spiegato di avere stimato tassi di interesse a circa 120 punti base nel 2011, a 150 pb nel 2012 e a 173 pb per 2013.

"Sulla base di questi numeri pensiamo di chiudere il 2012 con un risultato importante, ma l'anno di ritorno alla normalità dovrebbe essere il 2013, con qualcosa che stia tra i 550-600 milioni".

"Per riuscire ad avere risultati, come avevamo detto tra 600-700 milioni, occorre però che i tassi abbiamo un due davanti e qualcosa in più", ha aggiunto Saviotti.