Danieli vede ricavi 2010-11 a 2,8-3 mld, utile netto 150-200 mln

mercoledì 23 marzo 2011 16:40
 

BRESCIA, 23 marzo (Reuters) - Danieli (DANI.MI: Quotazione) vede per l'esercizio 2010-11 ricavi a 2,8-3 miliardi di euro e un utile netto di 150-200 milioni.

Lo ha detto il presidente e AD Gianpietro Benedetti aggiungendo che il portafoglio ordini a fine esercizio 2010/11 è atteso a 3 miliardi di euro, in calo dai circa 3,3 miliardi del primo semestre.

(Svetlana Kovalyova)