Edison, accordo fatto su svalutazioni per 350 mln - consigliere

lunedì 21 marzo 2011 11:06
 

MILANO, 21 marzo (Reuters) - L'accordo raggiunto tra i soci italiani di Edison EDN.MI (A2.MI: Quotazione) ed i francesi di EDF (EDF.PA: Quotazione) sulle svalutazioni da apportare sugli asset di Edison è intorno ai 350 milioni di euro.

A dirlo è un consigliere di Foro Buonaparte: "L'accordo c'è e prevede svalutazioni intorno a 350 milioni" ha detto prima di entrare nella sede della società energetica, dove è in corso il consiglio sui conti 2010.

L'ok all'impairment è propedeutico al via libera dei consiglieri al bilancio annuale del gruppo.

(Giancarlo Navach)