BB Biotech, Cda decide nuova strategia per ridurre sconto su Nav

lunedì 21 marzo 2011 10:43
 

MILANO, 21 marzo (Reuters) - BB Biotech (BIO.MI: Quotazione) BIOS.S ha approvato un programma che punta a ridurre lo sconto tra il valore intrinseco (NAV) e il corso azionario, "costantemente elevato" e attualmente al 21%.

Lo dice una nota della società di investimenti specializzati dopo che il Cda ha deliberato di adottare "un pacchetto di misure mirate, in modo da riportare lo sconto del titolo all'interno di un range del 10% a 15% entro i prossimi 12-18 mesi".

All'obiettivo è finalizzata una "azione di concentrazione del valore azionario, attuata mediante più programmi di buyback azionario successivi" si legge, cui si accompagnerà un processo di ulteriore affinamento e ottimizzazione del processo di selezione degli investimenti.

Nel quadro del nuovo programma gli azionisti saranno chiamati ad approvare un nuovo programma di buyback già all'assemblea di oggi.

Il Cda "è convinto che gli strumenti definiti nell'ambito della strategia di concentrazione del valore azionario possano essere impiegati in modo più idoneo e mirato" conclude la nota, "per questo motivo, in futuro è prevista la rinuncia alla distribuzione di dividendi". Il provvedimento non interessa il pagamento del dividendo di 3,20 franchi per l'esercizio 2010.

Per leggere il comunicato integrale su Reuters fare doppio click su [ID:nBIA21f59]