Landi Renzo, utile netto 19,5 mln, propone dividendo 0,055 euro

martedì 15 marzo 2011 15:15
 

MILANO, 15 marzo (Reuters) - Landi Renzo (LR.MI: Quotazione) ha chiuso l'esercizio 2010 con utile netto consolidato di 19,5 milioni di euro, in diminuzione del 12,5% rispetto al 2009, quando si erano registrati benefici fiscali straordinari.

Lo dice una nota della società, precisando che il Cda ha deciso di proporre all'assemblea degli azionisti la distribuzione di un dividendo ordinario pari a 0,055 euro per azione.

Il fatturato è 302,4 milioni di euro, in crescita dell'11,7% rispetto al 2009 grazie al forte incremento registrato nei mercati esteri e in particolare nel sudovest asiatico.

L'Ebitda risulta 45,9 milioni di euro, in rialzo di 10,5% rispetto al 2009.

Per leggere il comunicato della società cliccare su [ID:nBIA15752]