Banca Aletti, utile 2010 in calo, cost/income al 34,29%

giovedì 10 marzo 2011 18:57
 

MILANO, 10 marzo (Reuters) - Banca Aletti, private e investment bank del gruppo Banco Popolare (BAPO.MI: Quotazione), chiude l'esercizio 2010 un utile netto di 136,5 milioni di euro, inferiore ai 162,5 milioni del 2009.

L'istituto guidato dal direttore generale Maurizio Zancanaro ha registrato un utile della gestione operativa di 232,7 milioni, dice una nota.

"Gli indicatori di redditività hanno raggiunto un livello di piena soddisfazione: il ROE si attesta a 31,03% e il Cost/Income è pari a 34,29%" si legge nel comunicato.

L'attività di private banking conta masse amministrate e gestite per 26,8 miliardi complessivi, 14,9 miliardi da clientela 'private' a 11,9 da istituzionali.

Per leggere il comunicato integrale della società i clienti Reuters possono cliccare su [ID:nBIA1022b]