Pop Emilia, netto 2010 balza a 327 mln, cedola aumenta a 18 cent

martedì 8 marzo 2011 19:08
 

MILANO, 8 marzo (Reuters) - Il gruppo Banca Popolare dell'Emilia Romagna (EMII.MI: Quotazione) ha chiuso il 2010 con un utile netto complessivo consolidato di 327,4 milioni di euro, in forte incremento rispetto ai 169,5 milioni del 2009. A concorrere a questo risultato sono stati anche proventi straordinari derivanti dalla cessione della quota di controllo di Arca Vita ed Arca Assicurazioni. Al netto di tali proventi, quantificabili in 136 milioni, il risultato netto segna un aumento del 12,9%.

Il Cda proporrà all'assemblea degli azionisti un dividendo i 0,18 euro per azione da 0,15 euro nel 2009.

Per il testo integrale del comunicato cliccare su: [ID:nBIA089e8]