Scommesse Italia, visto rialzo 20% in 2011 - AD Sisal

martedì 8 marzo 2011 15:09
 

MILANO, 8 marzo (Reuters) - Nel 2011 è prevedibile un aumento del 20% nel valore totale delle scommesse. Lo ha detto Emilio Petrone, l'AD di Sisal nel corso di una conferenza stampa milanese.

La società che opera nel mercato dei giochi pubblici ha annunciato oggi di aver chiuso il 2010 con 11,3 miliardi di giro d'affari (+20,2%): di questo 7,1 miliardi sono pertinenti i giochi e 4,2 miliardi i servizi (rispettivamente in rialzo del 7,3% e 51,5%).

I ricavi crescono del 2,8% a 439,5 milioni, l'ebitda di 165,5 milioni si incrementa del 5,2%.

Da gennaio 2011 la struttura del gruppo è stata modificata ed esistono ora tre divisioni: Entertainment, che raggruppa i business videolottery, slot, betting e retail; Lottery per SuperEnalotto, Superstar e Vinci per la Vita - Win for Life; Digital Games e Services che coordina l'offerta di gioco online e gli oltre 360 servizi di pubblica utilità.