Piaggio, ricavi e mol 2010 stabili, dividendo resta 0,07 euro

lunedì 7 marzo 2011 17:06
 

MILANO, 7 marzo (Reuters) - Piaggio (PIA.MI: Quotazione) ha chiuso il 2010 con risultati sostanzialmente stabili sull'anno precedente e anche il dividendo proposto resta uguale, a 0,07 euro.

Una nota emessa dopo il cda che ha esaminato e approvato i conti dettaglia che sul fatturato consolidato dell'anno a 1,485 miliardi (da 1,487 miliardi 2009) il gruppo ha un ebitda di 197,1 milioni (da 200,8) e un margine lordo industriale limato a 462,3 milioni da 467 precedenti.

L'utile operativo migliora a 111,1 milioni da 104,4, il netto si attesta a 42,8 milioni da 47,4, mentre l'indebitamento finanziario netto cala a 350 milioni circa da 352 a fine 2009.

Il gruppo ha venduto lo scorso anno 628.400 veicoli (da 607.700) e preannuncia per quest'anno l'obiettivo di forte sviluppo sui mercati asiatici sia per le due ruote che per i veicoli commerciali.

Il titolo delle casa che ha inventato la Vespa sale nel pomeriggio intorno all'1%, meglio di un mercato che ha via via eroso il rialzo portandosi alle 17,05 quasi in pareggio.

Per leggere il comunicato integrale su Reuters fare doppio click su [ID:nBIA07570)