PUNTO 1-Edison, tensioni Mediterraneo rallentano impairment test

giovedì 3 marzo 2011 13:16
 

(Riscrive, aggiunge altri dettagli, background)

* Dallocchio: "Entro il 14 saranno consegnati"

* Continui aggiornamenti causa crisi Nordafrica

* Oggi Cda Edipower solo su conti 2010

di Giancarlo Navach

MILANO, 3 marzo (Reuters) - La relazione sull'impairment test, ovvero su possibili svalutazioni degli asset di Edison EDN.MI, non è ancora pronta e sarà consegnata a Foro Bonaparte a ridosso del consiglio del 14 marzo che dovrà decidere sui conti 2010 e anche sul riassetto del gruppo.

Ad allungare i tempi della relazione da parte dell'adviser di Foro Buonaparte, il professor Maurizio Dallocchio, le tensioni nel Mediterraneo che spingono "ad aggiornare continuamente" i valori legati agli asset di Edison soprattutto in Egitto per i giacimenti di Abu Qir.

Dallocchio assicura tuttavia che "la relazione sarà consegnata prima del 14 marzo in modo che i comitati di controllo interno possano avere una visibilità maggiore".   Continua...