Luxottica forte in borsa, aiutano indicazioni su 2011

martedì 1 marzo 2011 10:36
 

MILANO, 1 marzo (Reuters) - Seduta in deciso rialzo a Piazza Affari per le azioni Luxottica (LUX.MI: Quotazione) sulla scia delle prime indicazioni fornite dal gruppo sul 2011.

Intorno alle 10,20 il titolo sale del 3,64% a 23,33 euro, dopo essere arrivato a guadagnare fino al 4,3%. Vivaci i volumi, già superiori alla media di un'intera seduta.

La società di occhialeria ieri ha pubblicato i risultati del 2010, in parte già preannunciati e che gli analisti considerano sostanzialmente in linea con le attese, e ha proposto il pagamento di un dividendo di 0,44 euro, superiore alle aspettative di molti broker.

Luxottica ha poi dato indicazioni sulle vendite dei primi due mesi del 2011 e ha detto di essere nelle migliori condizioni per proseguire "lungo il suo percorso di solida e stabile crescita del fatturato e di incremento più che proporzionale di redditività".

In un'intervista a Reuters l'AD Andrea Guerra ha indicato una "rule of thumb" per il 2011 - non ancora una guidance ma un'indicazione di massima - che prevede su base omogenea una crescita dell'utile operativo e dell'utile netto doppia rispetto ai ricavi, se il fatturato crescerà "high-single digit".

Le indicazioni fornite sull'andamento di gennaio e febbraio (il fatturato della divisione Wholesale a livello globale è salito di oltre il 15% e le vendite omogenee della divisione Retail in Nord America sono aumentate di circa il 6%) fanno ben sperare per i risultati del primo trimestre, osserva un broker in una nota, aggiungendo che la crescita organica del 2011 potrebbe sorprendere al rialzo.

Nomura sottolinea che il tasso attuale di crescita delle vendite e la guidance implicano numeri 2011 superiori al consensus ma, secondo gli analisti della banca, la valutazione del titolo ne tiene già conto.

Oggi il management del gruppo incontra a Londra la comunità finanziaria.

(Sabina Suzzi)