Tenaris, titolo in deciso ribasso, conti deludono attese

giovedì 24 febbraio 2011 10:28
 

MILANO, 24 febbraio (Reuters) - Tenaris (TENR.MI: Quotazione) in deciso calo a Piazza Affari sulla scia dei risultati del quarto trimestre che secondo alcuni analisti hanno deluso le stime sulle vendite e margini, che già lo scorso mese erano state riviste al ribasso.

Il titolo tratta comumque multipli elevati e le attese annunciate dalla stessa società di una crescita dell'attività nel 2011 già sono scontate dalle sue quotazioni, sottolinea qualche analista.

Attorno alle 10,20 Tenaris cede il 2,82% a 16,53 euro sopra i minimi toccati in avvio di 16,22 euro (-4,6%). E' il peggior titolo dell'indice Stoxx del settore di riferimento in calo dello 0,7%. Volumi in progresso con 2 milioni circa di titoli trattati a fronte di una media giornaliera di 3,3 milioni.

"L'aumento dei prezzi di vendita non sarà sufficiente a controbilanciare la crescita dei costi delle materie prime e e questo indica una possibile compressione dei margini, almeno per il primo semestre dell'anno", commenta un analista.

Per il quarto trimestre Tenaris ha annunciato un rialzo del fatturato del 12% sull'anno a 2,06 miliardi di dollari. L'ebitda si attesta a 515,5 milioni e sale del 12% sull'anno ma scende del 3% sul terzo trimestre.