Tim Brasil, Ebitda trimestre +11%, balzo utile netto

martedì 22 febbraio 2011 12:59
 

SAN PAOLO, 21 febbraio (Reuters) - TIM Participacoes, il terzo operatore mobile del paese, ha registrato un utile netto del quarto trimestre superiore alle previsioni grazie a un miglioramento dei risultati operativi e a un credito fiscale.

Lo ha annunciato una nota della società controllata da Telecom Italia (TLIT.MI: Quotazione), aggiungendo che l'Ebitda è salito di quasi l'11% annuo a 1,2 miliardi di reais.

L'utile di TIM Brasil TCSL3.SATCSL4.SA si attesta a 1,9 miliardi di reais, grazie a un credito fiscale di 1,4 miliardi, da 416 milioni dello stesso periodo del 2009.

Le attese erano per un utile netto di 206 milioni.

Fatturato netto in rialzo del 9,9% nel trimestre rispetto al 2009 a 3,9 miliardi di reais.

ARPU (fatturato medio per utente) a 23,3 reais.