Groupama Ass., utile 2010 in Italia +20%, raccolta premi +7,8%

lunedì 21 febbraio 2011 15:01
 

MILANO, 21 febbraio (Reuters) - Groupama Assicurazioni ha chiuso il 2010 con un utile netto di 45 milioni di euro in crescita del 20% nonostante le svalutazioni di titoli non durevoli a causa della crisi finanziaria.

La filiale italiana del gruppo francese impegnato in un progetto di ingresso nel capitale di Premafin PARI.MI, ed eventualmente anche in Fondiaria Sai FOSA.MI, ha realizzato nell'esercizio trascorso una raccolta premi consolidata di 1,5 miliardi, in crescita del 7,8%.

Il settore Danni ha registrato un fatturato di 1,2 miliardi (+8,5%) e il Vita di 347,8 milioni (+5,6%).

Migliora la redditività del ramo Danni con un combined ratio a 101,1%, in calo di 2 punti base dal 103% del 2009.

Il margine di solvibilità è in lieve miglioramento al 130% da 128,5% del 2009.