Cavi, Nexans vede aumento vendite, margini in 2011, titolo balza

lunedì 14 febbraio 2011 11:25
 

PARIGI, 14 febbraio (Reuters) - Il produttore di cavi francese Nexans (NEXS.PA: Quotazione) ha previsto per quest'anno un ulteriore aumento delle vendite e un miglioramento dei margini, spingendo il titolo in borsa in rialzo di oltre il 5%.

La leader mondiale dei cavi, destinata a cedere il primo posto a Prysmian (PRY.MI: Quotazione) dopo aver fallito l'acquisizione della concorrente olandese Draka DRAK.AS, ha detto che continua a studiare opportunità di crescita esterna di scala internazionale in Medio Oriente e Cina.

L'AD Frédéric Michelland ha detto che il tasso di adesione all'offerta di Prysmian, da parte degli azionisti Draka, esclude un ritorno di Nexans in pista per la società olandese.

"Abbiamo guardato un certo numero di dossier ancora nel 2010, nessuno sfortunatamente è andato in porto, forse alcuni andranno in porto con il 2011", ha aggiunto.

Nexans punta per l'esercizio in corso ad un incremento delle vendite di oltre il 5% e ad un margine operativo nell'ordine del 5,5% dopo aver registrato vendite per 6,18 miliardi di euro (con una crescita del 22,5%) e un margine del 4,8% (superiore alle attese per 4,5%) l'anno scorso.

Intorno alle 11,20 Nexans guadagna il 5,7% a 9,19 euro mentre il CAC 40 sale dello 0,15%.