Unipol, premi 2010 in calo 5,5%, vede risultato positivo

giovedì 10 febbraio 2011 18:22
 

MILANO, 10 febbraio (Reuters) - Unipol (UNPI.MI: Quotazione) ha chiuso il 2010 con premi per 8,976 miliardi di euro, in calo del 5,5%, e preannunciato di vedere un risultato positivo per l'anno scorso, in linea con il business plan.

Il dato sui premi è leggermente inferiore alle stime Thomson Reuters Ibes, che parlavano di 9,028 miliardi.

Sulla base dei risultati del 2010, Unipol ritiene che gli obiettivi di quest'anno registreranno una crescita in tutte le linee di business, in linea con il piano industriale.

I clienti Reuters possono leggere il comunicato integrale cliccando su [ID:nBIA10bee]