Renault torna in utile in 2010, vuole raddoppio margini a 2013

giovedì 10 febbraio 2011 09:23
 

BOULOGNE-BILLANCOURT, 10 febbraio (Reuters) - Renault punta a un margine operativo superiore al 5% e a vendite mondiali di oltre tre milioni di veicoli al 2013 grazie a un nuovo piano strategico che amplierà la gamma del gruppo a 44 modelli, con un ulteriore incremento a 48 entro il 2016.

Lo scorso anno la casa automobilistica ha raggiunto un margine operativo del 2,8% grazie a vendite a livello mondiale pari a 2,6 milioni di unità con 40 modelli commercializzati con i marchi Renault, Dacia, Renault Samsung Motors.

Nel 2010 l'utile netto si è attestato a 3,42 miliardi di euro, a fronte di una perdita netta di 3,13 miliardi nel 2009. Il gruppo ha beneficiato di una plusvalenza di 2 miliardi derivante dalal vendita delle azioni di tipo B nella rivale Volvo (VOLVb.ST: Quotazione).