ArcelorMittal apre in rialzo dopo risultati trim4, outlook trim1

martedì 8 febbraio 2011 09:20
 

BRUXELLES, 8 febbraio (Reuters) - ArcelorMittal (ISPA.AS: Quotazione), la più grande acciaieria del mondo, parte in borsa con un rialzo di oltre il 3% dopo la pubblicazione dei risultati del quarto trimestre e le indicazioni sul 2011.

La società ha detto stamane di attendersi un recupero più rapido del previsto della domanda e dei prezzi all'inizio del 2011 dopo una compressione dei margini nel quarto trimestre.

ArcelorMittal, con sede a Lussemburgo, che produce il 6-7% dell'acciaio del mondo, ha detto che l'utile core dovrebbe migliorare nel primo trimestre di quest'anno oltre il consensus di mercato, dopo l'inaspettata perdita netta negli ultimi tre mesi del 2010 che ha segnato un risultato netto negativo per 780 milioni di dollari.

"La graduale ripresa della domanda continua e ci aspettiamo che il 2011 sia più forte del 2010" ha detto il presidente Lakshmi Mittal in un comunicato.

ArcelorMittal ha detto di aspettarsi che gli utili core (Ebitda) salgano tra 2 e 2,5 miliardi di dollari nel primo trimestre, dopo un calo a 1,85 miliardi di dollari nell'ultimo trimestre del 2010.

Le aspettative per il quarto trimestre 2010 erano per un Ebitda pari a 1,68 miliardi di dollari. Mentre per il primo trimestre 2011 il mercato puntava su un utile core di 2,15 miliardi di dollari, secondo un sondaggio Reuters tra sette analisti.

Il settore siderurgico da 500 miliardi di dollari ha visto una compressione dei margini a partire dalla metà del 2010, quando i costi delle materie prime hanno cominciato ad aumentare costantemente, mentre i prezzi dell'acciaio invece scendevano e l'attività del settore nel suo complesso rallentava.

I prezzi dell'acciaio sono iniziati a salire dalla metà di novembre, anche se il loro impatto è probabile si farà sentire solo dal secondo trimestre, dato che, generalmente, sono necessari quattro mesi perchè le variazioni di prezzo influenzino i risultati.