Aeffe, ricavi 2010 +1% a 219 mln, segnali incoraggianti in 2011

venerdì 4 febbraio 2011 11:37
 

MILANO, 4 febbraio (Reuters) - Aeffe (AEF.MI: Quotazione) ha chiuso il 2010 con ricavi per 219 milioni di euro, in crescita dell'1% a tassi correnti (-0,6% a tassi di cambi costanti).

I ricavi - sottolinea una nota del gruppo del lusso noto per marchi come Alberta Ferretti, Moschino, Pollini e JP Gaultier - hanno registrato una continua e crescente progressione, segnando nel secondo, terzo e quarto trimestre dell'esercizio rispettivamente +7%, +9% e +11% rispetto ai medesimi periodi dell'anno precedente. "L'inizio del 2011 sta beneficiando dei buoni dati del portafoglio ordini per le collezioni Primavera/Estate 2011 e siamo fiduciosi che questi segnali incoraggianti potranno ulteriormente confermarsi nei prossimi mesi", commenta nel comunicato il presidente esecutivo Massimo Ferretti.

Per leggere il testo integrale del comunicato diffuso dalla società i clienti Reuters possono cliccare su [ID:nBIA040e6]