Grecia punta a rilasciare licenze per ricerca gas e petrolio

giovedì 3 febbraio 2011 12:21
 

ATENE, 3 febbraio (Reuters) - La Grecia inviterà operatori privati a presentare delle offerte per la ricerca di petrolio e gas naturale nella parte occidentale del Paese, con l'obiettivo di aumentare la produzione di idrocarburi e di ridurre la dipendenza dalle importazioni.

"Vogliamo iniziare nei prossimi 18-24 mesi, questo vuol dire che riusciremo ad avere il primo operatore per quella data", ha detto il ministro dell'Energia, Yiannis Maniatis in un'intervista a Reuters.

"La nuova autorità (per gli idrocarburi) raccomanderà un primo round di licenze", ha aggiunto. "Stimo che 4-5 blocchi potrebbero ottenere una licenza e l'Autority riceverà le istruzioni per partire nella parte Ovest della Grecia perché ci sono dati scentifici maturi già esistenti in quell'area".