Chrysler non sa definire tempi prestito Dipartimento Energia

lunedì 31 gennaio 2011 17:31
 

DETROIT, 31 gennaio (Reuters) - Chrysler non sa definire i tempi per l'approvazione del prestito alla società da parte del Dipartimento dell'Energia Usa.

Lo ha detto l'AD Sergio Marchionne, durante la conference call per la presentazione dei risultati del gruppo Usa.

"Non posso dire quando", ha detto Marchionne.

Chrysler ha chiesto 3 miliardi di finanziamento per dare impulso a motori a maggiore efficienza.

Marchionne, parlando del settore auto in generale, ha detto che potrebbe registrare margini sostenibili del 10% e oltre.