PUNTO 1 - Isagro, alleanza strategica con Chemtura, titolo balza

mercoledì 26 gennaio 2011 17:34
 

(Aggiunge comunicato integrazione Isagro, aggiorna andamento titolo)

MILANO, 26 gennaio (Reuters) - Isagro (IGS.MI: Quotazione) ha siglato un accordo di alleanza strategica con l'americana Chemtura Agrosolution (CHMT.N: Quotazione) nel campo della R&S e che prevede anche la costituzione di una joint venture partitetica denominata Isem.

Lo annunciano in una nota congiunta le due società attive nel settore degli agrofarmaci.

Nella newco, dotata di un patrimonio netto di 40 milioni di euro, Isagro ha conferito l'intero ramo d'azienda relativo a due prodotti registrati per l'uso commerciale (l'erbicida Orthosulfamuron e il fungicida Valifenalate) e che nei primi nove mesi del 2010 aveva generato un fatturato di 2,1 milioni.

Isagro ha quindi ceduto il 50% di Isem a Chemtura per un corrispettivo di 20 milioni di euro.

Le nuove risorse saranno utilizzate da Isagro "per ridurre la propria esposizione finanziaria continuando, peraltro, a finanziare le attività legate al core business", spiega un comunicato.

Parallelamente le due società hanno firmato un accordo di compartecipazione alla ricerca che prevede la condivisione dei costi legati alla ricerca e allo sviluppo sia delle molecole già appartenenti ad Isem sia dei nuovi prodotti che saranno orginati dall'attività di ricerca in comune.

A Piazza Affari il titolo Isagro reagisce postivamente alla notizia e alle 17,25 circa registra, in preasta di chiusura, un rialzo del 5,6% a 3,73 euro dopo aver raggiunto un massimo annuale a 4,06 euro.

I clienti Reuters possono leggere il comunicato integrale cliccando su [ID:nBIA26c65] [ID:nBIA26d1a]